Direzione regionale Emilia Romagna

Conferenza stampa: i risultati della lotta all'evasione nel 2009


Quasi 630 milioni di euro incassati dall’erario: questo l’esito dell’attività di controllo realizzata dall’Agenzia delle Entrate in Emilia-Romagna nel 2009. I risultati dell’accertamento presentati dal direttore regionale Antonino Gentile durante la conferenza stampa di martedì 27 aprile 2010.

Nel mirino degli 007 del fisco l’intera platea di contribuenti, dai cosiddetti “grandi contribuenti” (imprese con volume d’affari superiore a 100 milioni) alle imprese medie e piccole, fino ai professionisti e persone fisiche.

La lotta agli evasori ha fatto segnare un incremento del 22% del riscosso complessivo (627 milioni di euro nel 2009 contro 513 milioni nell’anno precedente), con un incasso da accertamenti pari a 386 milioni (+ 50% rispetto al 2008) a fronte di un aumento del 20% degli accertamenti (+ 9.334), segno di una sempre migliore qualità dei controlli.

La maggiore imposta accertata tocca quota 3,8 miliardi di euro.


File pdfIl comunicato stampa (53.02 KB)

File pdfLe slide con i dati regionali e provinciali (178.22 KB)

Il servizio trasmesso al TG3


File pdfConsumi nel mirino del Fisco (144.40 KB)

28/04/2010

File pdfChessidice (29.71 KB)

28/04/2010

File pdfL'evasore con cinque Ferrari in garage (29.33 KB)

28/04/2010

File pdfE' indigente ma con cinque Ferrari. Ecco i maghi scovati dal Fisco (32.48 KB)

28/04/2010

File pdfDichiarava 500 euro ma aveva cinque Ferrari (51.07 KB)

28/04/2010


File pdfImposte, evasi 66milioni di euro (89.74 KB)

28/04/2010

Gazzetta di Parma

File pdfLotta all'evasione, Parma maglia rosa (70.64 KB)

28/04/2010

Il Domani

File pdfI controlli del Fisco si fanno più stringenti (93.06 KB)

28/04/2010

Gazzetta di Modena

File pdfEvasione fiscale per 74 milioni di euro (23.79 KB)

28/04/2010

Gazzetta di Reggio

File pdfScoperti i furbetti di Reggio (44.04 KB)

28/04/2010

Il Resto del Carlino Rimini

File pdfIl fisco riporta a galla 105 milioni (111.83 KB)

28/04/2010