Direzione regionale Emilia Romagna

Direzione Regionale - Anno 2019

Martedì 26 febbraio seconda tappa del percorso biennale sulla legalità fiscale rivolto agli alunni della classe VA della scuola primaria "Filippo Bassi" di Castelmaggiore (BO) che si conclude martedì 5 marzo con la giornata dedicata allo svolgimento del gioco di ruolo. Ogni bambino interpreta il suo personaggio, il gioco si concluderà con l’approvazione della Legge di Stabilità.

Mercoledì 27 febbraio e mercoledì 13 marzo sono coinvolti nel progetto “Fisco e Scuola” i bambini della classe III B della scuola primaria "Jean Piaget" di Bologna. Durante il primo incontro, introdotto il concetto di tasse e imposte e spiegato il ruolo dell’Agenzia delle Entrate viene proiettato il cartone animato “Pag e Tax”. L’incontro termina con una caccia al tesoro “fiscale”. Nel secondo appuntamento i bambini partecipano al gioco di ruolo che si conclude con l’approvazione della Legge di Stabilità.

Martedì 26 marzo e giovedì 9 maggio partecipano al progetto sulla legalità rivolto ai bambini delle classi 3° A e 3° B della Scuola Primaria "Franco Cesana" di Bologna. L'importanza del rispetto delle regole, al fine di assicurare un'armoniosa e pacifica convivenza sociale, è illustrata ai giovanissimi cittadini con l'ausilio di slide e del filmato "Pag e Tax nel paese delle regole". Al termine dell'incontro i bambini partecipano a una caccia al tesoro. Nel secondo appuntamento i bambini partecipano al gioco di ruolo che si conclude con l’approvazione della Legge di Stabilità


Mercoledì 8 maggio , appuntamento con le classi 3° A e 3°B della Scuola Media “Marconi” di Casalecchio di Reno (BO). Obiettivo degli incontri: sensibilizzare gli studenti sull’importanza del comportamento “fiscalmente corretto”.

Venerdì 10 maggio partecipano al percorso sulla legalità fiscale rivolto agli alunni della classe IVA della scuola primaria "Filippo Bassi" di Castelmaggiore (BO) che si conclude mercoledì 15 maggio con la giornata dedicata allo svolgimento del gioco di ruolo. Ogni bambino interpreta il suo personaggio, il gioco si concluderà con l’approvazione della Legge di Stabilità.