Direzione regionale Emilia Romagna

DP Reggio Emilia - Anno 2017

Il giorno 24 gennaio la Direzione provinciale di Reggio Emilia coinvolge nel progetto "Fisco e scuola" quattro classi dell’Istituto Professionale Statale "Mario Carrara" di Guastalla Istituto superiore professionale di enogastronomia e ospitalità alberghiera "A. Motti". Con l'ausilio di slide, agli studenti vengono fornite informazioni sulla legalità fiscale e sul ruolo dell’Agenzia delle Entrate.

Il giorno 22 febbraio i funzionari della Direzione provinciale e dell’Ufficio provinciale-Territorio coinvolgono nel progetto "Fisco e scuola" due classi dell’Istituto Tecnico Statale “Luigi Einaudi”. Con l'ausilio di slide, agli studenti vengono fornite informazioni sulla legalità fiscale e sull'organizzazione dell’Agenzia delle Entrate: le attività dell'Ufficio provinciale Territorio, dell'Ufficio territoriale e dell'Ufficio controlli.

Venerdì 24 febbraio incontro con due classi dell’Istituto di istruzione superiore ""A. Maramotti". Il 15 marzo i funzionari della Direzione provinciale incontrano cinquanta studenti dell’IIS “M. Carrara” di Novellara.

Due gli appuntamenti organizzati con gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Antonio Zanelli” – indirizzo agrario. Nelle giornate del 6 e 20 aprile visitano l’Ufficio provinciale Territorio quattro classi quarte per un totale di quasi settanta studenti. Ai ragazzi vengono fornite informazioni sulla legalità fiscale e sulla capacità contributiva, con particolare riferimento al catasto terreni, ambito più vicino agli interessi degli studenti coinvolti. Durante l’incontro i ragazzi esaminano planimetrie cartacee precedenti all’informatizzazione del “catasto”, assistiti dai colleghi che spiegano la modalità di esecuzione dei rilievi e di costituzione delle differenti tipologie di planimetrie catastali, mostrando ove possibile gli strumenti di misurazione utilizzati, ad esempio le canne metriche.

Due gli incontri programmati con gli studenti dell'Istituto Tecnico di Istruzione Superiore Statale A. Motti di Reggio Emilia. Il primo appuntamento il 16 novembre, il secondo il 22 novembre . Ai ragazzi vengono fornite informazioni sulla legalità fiscale e sui principali rischi e tecniche d'evasione.