Direzione regionale Emilia Romagna

Ti trovi in: Home - Documentazione - AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE PERSONE CON DISABILITA'

AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE PERSONE CON DISABILITA'

In base all’attuale normativa le principali agevolazioni sono:

Figli a carico

  • Detrazione Irpef, per ogni figlio portatore di handicap fiscalmente a carico di 1.350 euro (1.620 se minore di 3 anni)

Mezzi di locomozione (Auto e Motoveicoli)

Agevolazioni per i disabili

  • Iva agevolata al 4% sull'acquisto 
  • detrazione Irpef del 19% delle spese sostenute per l’acquisto
  • esenzione permanente dal bollo auto
  • esenzione dell’imposta di trascrizione al Pra

Spese sanitarie, mezzi di ausilio e i sussidi tecnici e informatici

  • deduzione dal reddito complessivo dell’intero importo delle spese mediche generiche e di assistenza specifica sostenute dai portatori di handicap. Per tutti gli altri contribuenti queste spese sono detraibili (con franchigia di 129,11 euro)
  • detrazione Irpef del 19% della spesa sostenuta per i sussidi tecnici e informatici
  • Iva agevolata al 4% per l’acquisto dei sussidi tecnici e informatici
  • detrazioni delle spese di acquisto e di mantenimento del cane guida per i non vedenti
  • detrazione Irpef del 19% delle spese sostenute per i servizi di interpretariato dei sordi

Abbattimento delle barriere architettoniche

  • detrazione Irpef delle spese sostenute per la realizzazione degli interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche
  • Iva agevolata al 4% alle prestazioni di servizi dipendenti da contratti di appalto aventi ad oggetto la realizzazione delle opere direttamente finalizzate al superamento o alla eliminazione delle barriere architettoniche

Assistenza personale 

  • deduzione dal reddito complessivo degli oneri contributivi (fino all’importo massimo di 1.549,37 euro) versati per gli addetti ai servizi domestici e all’assistenza personale o familiare
  • detrazione d’imposta da calcolare su un importo massimo di 2.100 euro per le spese pagate dal contribuente agli addetti (badanti) alla propria assistenza personale, o a quella dei familiari, nei casi di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana

I contribuenti che desiderano ricevere informazioni ed assistenza fiscale sulle agevolazioni previste possono rivolgersi ai referenti regionali

CONTRIBUTI REGIONALI