Direzione regionale Emilia Romagna

Ti trovi in: Home - Documentazione - Lettere di compliance

Lettere di compliance

compZFU

COSA SONO

Le lettere di compliance sono “avvisi” che danno l’opportunità al contribuente di conoscere la propria posizione fiscale e correggere spontaneamente eventuali inesattezze o dimenticanze beneficiando delle sanzioni ridotte

COME INFORMASI

Chi riceve la comunicazione, come prima cosa, deve controllare che i rilievi fatti dall’Agenzia siano corretti. Questi i canali di assistenza:

  • Centro di Assistenza Multicanale (CAM), al numero 848.800.444 da telefono fisso e 06 96668907 da cellulare, selezionando l’opzione “servizi con operatore - comunicazione direzione centrale accertamento”. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 17
  • Direzione provinciale di competenza
  • Ufficio territoriale della Direzione provinciale. E' possibile prenotare un appuntamento selezionando l'Ufficio e il servizio "Assistenza su comunicazioni Cambia verso"

IL CASSETTO FISCALE

Nella sezione “L’Agenzia scrive” del Cassetto fiscale, al quale possono accedere direttamente i contribuenti abilitati a Fisconline o un intermediario delegato, è possibile scaricare:

  • la lettera ricevuta
  • un prospetto informativo in cui è presente il dettaglio delle anomalie riscontrate nella dichiarazione dei redditi

A partire dalle Comunicazioni inviate nel 2017 per il periodo d’imposta 2013, limitatamente ad alcune delle tipologie reddituali, sono inoltre disponibili:

  • il prospetto precompilato del quadro dichiarativo da rettificare, utile alla compilazione della dichiarazione integrativa
  • due collegamenti telematici (link). Il primo link “scarica dichiarazione da integrare ”, permette di scaricare la dichiarazione originaria presentata per il 2013. Il secondo link “scarica il software di compilazione ” consente di accedere al software di compilazione UnicoOnline, da utilizzare per predisporre e inviare la dichiarazione integrativa e compilare la delega di pagamento degli importi dovuti
  • un foglio “Avvertenze” contenente ulteriori informazioni

COME GIUSTIFICARE LE ANOMALIE RISCONTRATE

È possibile trasmettere la documentazione giustificativa dell’anomalia segnalata:

  • direttamente, attraverso CIVIS, in formato elettronico
  • presentandola alla Direzione Provinciale di competenza
  • rivolgendosi ad un intermediario abilitato ai Servizi telematici di trasmissione della dichiarazione

COME CORREGGERE LE ANOMALIE RISCONTRATE

È possibile regolarizzare errori o dimenticanze:

  • presentando una dichiarazione integrativa
  • versando le maggiori imposte dovute, gli interessi e la sanzione in misura ridotta

GLI INVII DEL 2017
IN REGIONE

I COMUNICATI STAMPA

PER SAPERNE DI PIU'

La nuova sezione dedicata  del sito internet nazionale seguendo questo percorso: Cosa devi fare - Compliance, controlli, contenzioso e strumenti deflativi - Attività per la promozione della compliance